Studio tecnico Roma | Aprire un b&b in forma imprenditoriale
717
single,single-post,postid-717,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Aprire un b&b in forma imprenditoriale

Aprire un b&b in forma imprenditoriale

15 Dic Aprire un b&b in forma imprenditoriale

” Aprire un b&b in forma imprenditoriale a Roma ha diversi vantaggi in virtù dell’entrata in vigore del nuovo regolamento regionale. Scopri come fare! ”

Aprire un b&b in forma imprenditoriale a Roma, vantaggi e procedura
L’entrata in vigore del nuovo regolamento regionale riguardante la normativa sulle strutture ricettive extra-alberghiere ha portato profondi cambiamenti in questo settore. Tali cambiamenti hanno reso più conveniente scegliere di aprire b&b in forma imprenditoriale piuttosto che in forma non imprenditoriale.

Continua a leggere per scoprire i vantaggi legati all’apertura di un b&b in forma imprenditoriale oppure contattaci per fissare un appuntamento!

Perché aprire un b&b in forma imprenditoriale conviene?
Il nuovo regolamento regionale ha posto, come anticipato, diverse restrizioni a chi possiede delle strutture ricettive in forma non imprenditoriale, siano esse dei b&b, degli affittacamere, delle case vacanza o strutture ricettive di questo tipo. I limiti per quanto riguarda i b&b sono i seguenti:

  • l’impossibilità di avere un numero di camere non superiore a 6 e massimo 6 posti letto;
  • l’impossibilità di accettare soggiorni per più di 90 giorni consecutivi;
  • la necessità di un periodo di inattività durante l’anno solare di 120 giorni.

Tali restrizioni sono state inserite, stando alle precisazioni giunte dalla Regione Lazio, al fine di tutelare i turisti dal punto di vista della sicurezza delle strutture e per combattere l’abusivismo dilagante.

Aprire un b&b in forma imprenditoriale conviene principalmente perché le restrizioni sono inferiori. La nuova direttiva regionale, infatti, non impone un periodo di inattività durante l’anno o restrizioni di questo tipo. C’è soltanto il limite legato al numero delle camere che, in questo caso, possono essere al massimo 4 con non più di 8 posti letto.

Come fare per aprire un b&b in forma imprenditoriale a Roma?
L’apertura di un b&b in forma imprenditoriale segue a grandi linee le procedure legate all’apertura di una qualsiasi altra attività professionale. È necessario, in particolare, richiedere la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Comune di Roma allegandovi tutte le documentazioni previste per l’apertura di questo tipo di attività

Se hai bisogno di assistenza o desideri essere seguito a livello professionale per l’apertura di un b&b in forma imprenditoriale, il nostro studio tecnico è a tua disposizione: contattaci per fissare un appuntamento!