Studio tecnico Roma | Modello 4 per dichiarazione di successione
654
single,single-post,postid-654,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Modello 4 per dichiarazione di successione

dischiarazione di successione

13 Dic Modello 4 per dichiarazione di successione

” Il modello 4 per la Dichiarazione di Successione messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate: il modello da compilare e presentare entro un anno. “

Il Modello 4 per la dichiarazione di successione è il modulo ufficiale messo a disposizione gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate che deve essere compilato e presentato entro un anno dalla morte del congiunto.

Scoprine le caratteristiche e scaricalo in formato pdf in fondo a questo articolo: se hai bisogno di assistenza, contattaci per fissare un appuntamento!

Le caratteristiche del Modello 4 da utilizzare per la dichiarazione di successione
Il Modello 4 è uno dei più importanti messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate perché deve essere utilizzato quando si ha la necessità di presentare una dichiarazione di successione. Esso, in particolare, va presentato allo stesso Ente entro un anno dalla morte del congiunto da almeno una delle persone che hanno l’obbligo di redarla.

Il Modello 4, in particolare, è composto da diversi riquadri contraddistinti da una lettera e un titolo. Ogni riquadro va riempito con le informazioni richieste: gli eredi, i legatari, l’attivo ereditario, le donazioni e tutte le altre informazioni necessarie riguardanti i beni del defunto.

Chi deve presentare il Modello 4 per la dichiarazione di successione?
In presenza della morte di un congiunto ci sono alcune categorie di persone che sono obbligate alla presentazione del Modello 4 all’Agenzia delle Entrate entro un anno dall’evento. Queste, in particolare, sono:

  • i chiamati all’eredità, i legatari o i loro rappresentanti legali;
  • gli immessi nel possesso dei beni nel caso di presunta morte o di assenza del defunto;
  • i curatori delle eredità giacenti;
  • gli amministratori dell’eredità;
  • i trust;
  • gli esecutori testamentari.

In presenza d più persone tenute alla presentazione del Modello 4 di dichiarazione di successione, è sufficiente che a presentarlo sia una sola persona.

Modello 4 e dichiarazione di successione: quando non è necessario presentarlo?
Solo in un caso non è necessario presentare la dichiarazione di successione (Modello 4) all’Agenzia delle Entrate ovvero quando l’eredità del defunto è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta e l’attivo ereditario ha un valore complessivo inferiore ai 100.000 € e non comprende beni o diritti reali immobiliari.
In questo caso l’obbligo a presentare la dichiarazione di successione può decadere.

Hai bisogno di maggiori informazioni sulla dichiarazione di successione? Contattaci per fissare un appuntamento: siamo a tua disposizione!

Scarica il modulo